La Missione

Protezione Civile e soccorso in emergenza

La Guardia Nazionale è da sempre in prima linea nella Protezione Civile: nella prevenzione (difesa del suolo e vigilanza contro incendi boschivi e rischi per la popolazione) come nell'intervento in emergenza. Le Squadre di Protezione Civile (SPC), con le loro unità specializzate (subacquei, cinofili, logistici, supporti tecnici generali, radiocomunicazioni, soccorritori sanitari, illuminazione d'emergenza ecc) intervengono a soccorso della popolazione colpita da calamità e in ogni tipo di emergenza. Le STARS (Squadre Tecniche di Assistenza, Ricerca e Soccorso) e le UCBS (Unità Contromisure Biochimiche Speciali) sono composte da Volontari altamente addestrati e in grado di muoversi in ogni situazione ambientale. Le unità SAR (Search And Rescue - ricerca e soccorso) sono sempre operative nella ricerca e soccorso di persone scomparse. Ogni Guardia è profondamente addestrata negli interventi di Protezione Civile secondo gli standard regionali e molti sono specialisti in numerosi ruoli e incarichi speciali.

Oltre a molti interventi sul territorio nazionale, la Guardia Nazionale ha una lunga esperienza di missioni operative all'estero in aree di crisi:

- Libia 2011

- Siria 2012

- Donbas 2015

 

Tutela e salvaguardia dell'ambiente

La tutela e la salvaguardia del patrimonio ecologico e ambientale è una delle attività quotidiane delle Guardie. In ogni ambiente, urbano o extraurbano, vigilano sull'applicazione delle norme di tutela dell'ambiente e del paesaggio, sulle discariche abusive di rifiuti, sul corretto conferimento dei rifiuti urbani, sull'integrità di fiumi, laghi e acque interne e su tutto l'ecosistema, segnalando abusi e minacce ambientali alle Autorità competenti.

 

 

 

 

Protezione degli animali e della fauna

Nella tutela degli animali, la Guardia Nazionale coopera assiduamente con molte realtà istituzionali e del Volontariato che si occupano di protezione veterinaria e zoofila. Animali selvatici e d'affezione sono sempre oggetto di molti abusi e minacce, e le Guardie sono sempre attive nella protezione di tutta la fauna, selvatica, domestica e zootecnica. La vigilanza sull'applicazione delle leggi veterinarie e zoofile e la segnalazione alle Autorità competenti di abusi e irregolarità, allevamenti abusivi, abbandono e maltrattamenti, traffico illegale, sono solo alcune delle problematiche che le Guardie affrontano per tutelare i migliori amici dell'uomo.

 

 

Supporto agli enti e autorità locali

Da sempre la Guardia Nazionale supporta gli Enti locali (Comuni e Province) nelle mille necessità di ogni giorno. Assistenza alla Polizia Locale per viabilità, manifestazioni, scuole, per la gestione del patrimonio urbano, per la salvaguardia del verde pubblico, monitoraggio dell'ambiente urbano ed extraurbano, sicurezza urbana, osservanza delle ordinanze locali...nelle molte problematiche che gli Enti territoriali e i loro uffici devono affrontare, i Volontari della Guardia Nazionale sono sempre presenti.

 

 

Addestramento e formazione

Il percorso formativo delle Guardie è molto approfondito e ogni Volontario segue numerosi corsi, basici e specialistici, di addestramento, spesso di elevato livello tecnico. La Guardia Nazionale è un Corpo di Volontari ai quali è però richiesta un'elevata professionalità, in Protezione Civile come nella vigilanza e tutela del territorio. La formazione legale, giuridica, tecnica e operativa è praticamente continua e gli standard di aggiornamento e mantenimento delle qualifiche ottenute sono piuttosto severi.

Ma la Guardia Nazionale, grazie ai suoi istruttori e formatori qualificati ed esperti, fornisce anche formazione certificata ad Associazioni, Enti e operatori professionali: il calendario dei corsi di addestramento e formazione è regolarmente pubblicato su questo sito. I corsi sono sempre certificati e abbracciano tutti gli aspetti tecnici, anche di elevata specializzazione.